gestire crisi aziendale

COME GESTIRE CRISI AZIENDALI E PROCESSI DI RISANAMENTO  

Ti sei mai chiesto quali conseguenze ci possono essere per unazienda in caso di catastrofi naturali, errori umani, guasti tecnici, riorganizzazioni interne, crash nei sistemi di comunicazione? Questi, e molti altri, sono i fattori alla base di crisi aziendali e processi di risanamento che diventano necessari.  

Si tratta spesso di un accadimento imprevisto e improvviso, difficile da gestire. La crisi può colpire le diverse funzioni aziendali, anche in modo grave, pregiudicandone le attività finanziarie, commerciali e comunicative.  

Nei casi più gravi può arrivare a compromettere i sistemi di relazione con gli stakeholder, determinando un grave danno reputazionale, prima ancora che economico.

RESPONSABILITÁ
Farsi carico delle proprie responsabilità. Ammettere le colpe significa che qualcosa che non sarebbe mai dovuto accadere è accaduto. Implica impegno nellaffrontare e gestire il problema. 

EMPATIA
Assumere un atteggiamento empatico. Le persone non hanno bisogno di essere rassicurate dalle statistiche, ma di essere capite nel dolore e trovare comprensione e soluzioni.

AUTOREVOLEZZA
In caso di crisi aziendale e processo di risanamento necessario, rafforzare la propria autorevolezza deve essere una priorità. Come? Comunicando continuamente e in modo accurato.  

gestire crisi aziendale
gestire crisi aziendale

Una crisi aziendale e un processo di risanamento relativo rappresentano un momento di cambiamento per l’impresa. Obiettivo del Crisis Management, che indaga le modalità di gestione degli eventi critici, è trasformare la crisi in opportunità. 

Non farti trovare impreparato di fronte a una crisi aziendale e a un processo di risanamento. Fatti indicare dagli esperti di Eurosirif il modo in cui creare una cultura aziendale sensibile alla gestione del rischio, dando informazioni corrette, e stabilendo un rapporto di fiducia con i dipendenti.

CONTATTACI

Il tuo nome*

La tua email*

Oggetto

Sito web

Il tuo messaggio

Menu